documenti necessari - CAVALLI E CARROZZE CHE PASSIONE!!!

aggiornato 21/04/2017
TRANSLATE THE WEBSITE
Vai ai contenuti

Menu principale:

documenti necessari

gli esperti consigliano > tutti in gara

Il concorso attacchi: Manuale delle istruzioni.

A cura di Elisa Campanini per  




Le prove sono denominate con "A" dressage, "B" maratona e "C" ostacoli mobili (coni).

I concorsi si suddividono in :

Completo:
Prove A+B+C.
Svolgimento in tre giorni tre giorni: una prova al giorno nel seguente ordine:A,B.C.
Svolgimento in due giorni : primo giorno A + C, secondo giorno B.



Derby : prova ad ostacoli mobili con l'inserimento di massimo 5 ostacoli fissi, la cui numerazione è consecutiva a quella dei coni ( es: porte nn.1,2,3, ostacolo fisso n.4, porte nn.5,6,7,8ecc..)



Combinata : prova di dressage, seguita dalla prova ad ostacoli mobili. Può svolgersi con una pausa tra le due prove oppure consecutivamente con un breve passaggio in campo prova coni. Un'ulteriore formula può essere la combinata Derby, ovvero prova A+ Derby.



DOCUMENTI  
Documenti di viaggio:
-   autorizzazione ASL per van e trailer per il trasporto di animali vivi
-   Allegato 4 (foglio rosa) - bolla di accompagnamento per il trasporto di animali
-   Ruolino di marcia compilato in ogni sua parte, per trasporti con van.

Documenti del cavallo:
Passaporto FISE rinnovato per l'anno in corso che deve riportare:
-   coggin test (che accerta la negatività all' anemia equina) da effettuare una volta l'anno
-   vaccinazione antinfluenzale obbligatoria da effettuare ogni 6 mesi.


Documenti di guidatore e groom:
Guidatore:
Patente FISE per l'attività agonistica, rinnovata per l'anno in corso.
Per la partecipazione a concorsi di Eleganza o Tradizione è sufficiente la A-AT (ludico addestrativa), rinnovata per l'anno in corso


Groom:
deve essere in possesso almeno della patente A-AT , rinnovata per l'anno in corso



Concorsi internazionali: CAI CAA CAIO CAMPIONATI DEL MONDO WEG
Per la partecipazione a concorsi internazionali, cavallo/i e guidatore devono essere registrati alla FEI con apposito modulo (scaricabile dal sito) e pagamento della quota prevista tramite bonifico o bollettino postale e da inviare al Dipartimento Attacchi FISE che provvederà alla trasmissione.  


Guidatore:
La partecipazione a concorsi internazionali è autorizzata solo con patente di 2° grado, salvo deroghe specifiche della FISE , che possono consentire l'accesso anche ai 1° grado.
Cavallo:
Per i concorsi all'estero, il cavallo deve essere in possesso del passaporto FEI o di quello nazionale, riconosciuto dalla FEI accompagnato dalla scheda segnaletica della FEI.
Le iscrizioni ai concorsi internazionali si effettuano tramite il Dipartimento Attacchi FISE, che inoltre ha facoltà di negare il permesso.





Torna ai contenuti | Torna al menu